Curio, i Diamanti e le Potenzialità del mercato on line/Giornate di [..]

Curio, i Diamanti e le Potenzialità del mercato on line/Giornate di  [..] - Press
Cambiano i tempi e le mode, ma i diamanti restano al primo posto nei sogni di donne e investitori. Alla pietra più preziosa è stato dedicato un report, la settima edizione del “Global Diamond Industry”, firmato da Bain & Co., società di consulenza strategica americana, in collaborazione con l’Antwerp Diamond Centre, ente di Anversa legato al business dei diamanti. Come molti colossi assicurativi o di consulenza mondiale, anche Bain & Co. si occupa della redazione di report su settori strategici al livello mondiale.Come dimostrato dalle analisi del rapporto, i diamanti rimangono sempre un investimento ottimo. I dati si riferiscono al 2016 e al primo semestre 2017. Gli elementi analizzati partono dall’estrazione. 

La produzione globale di diamanti, in linea con quella dello scorso report, è stata di 127 milioni di carati (Canada, Sud Africa). Aumentano del 20%, invece, le vendite di queste gemme preziose. Meno esaltante è la vendita di gioielli, che il report registra con un aumento contenuto, di cui si stima solo un +1-4% da qui al 2030. Il primo paese acquirente sono gli Stati Uniti, seguiti da Cina e India. Presente e sempre più rilevante nell’analisi globale del settore, è l’analisi del mercato digitale. Fondi internazionali che investono in gioielli hanno acquistato piattaforme di e-commerce specializzate in diamanti & Co.

In tal senso il report “Global Diamond Industry” porta gli esempi di Blue Nile, venditore al dettaglio on line di Seattle, e la società R2Net, maggior rivenditore di gioielli con diamanti al mondo. In scia con la tendenza del mercato internazionale anche la Casa d’Aste Curio Firenze rappresenta, in Italia, l’avanguardia a cui punta il mercato dei Gioielli e delle Pietre. La prima specializzata in Gioielli, Pietre Preziose e Orologi e la prima e l’unica soltanto OnLine. L’impatto con la tradizione italiana di vendita all’incanto ha suscitato inizialmente perplessità e curiosità negli addetti ai lavori, che ben presto però hanno iniziato a guardarla con attenzione e, in alcuni casi, ad emulare il suo modo di fare comunicazione e la sua gestione del linguaggio pubblicitario e delle campagne.

Il pubblico invece ha accolto fin da subito con grande interesse ed entusiasmo questa Casa d’Aste Fiorentina così innovativa, tanto da affidarle pezzi rari ed importanti che hanno poi raggiunto ottimi risultati di vendita. Tutte riprove e conferme che Curio è allineata con quella che sta diventando la modalità di vendita di tutte le società più importanti a livello internazionale. Infatti la piattaforma di Asta OnLine permette di raggiungere tutto il mondo in tempo reale, garantendo comunque serietà, competenza e grande professionalità.
Gli Esperti della Casa d’Aste Curio saranno presenti presso la sede di Firenze, per le Giornate di Valutazione Gratuite di Gioielli, Pietre Preziose e Orologi, presso la nostra sede in Lungarno Amerigo Vespucci, 6R e si renderanno disponibili per stime private e confidenziali in vista della prossima asta.

Corriere della sera domenica 18 febbraio 2018