Curio valuta gioielli, pietre preziose e orologi, così potrai sapere [..]

Curio valuta gioielli, pietre preziose e orologi, così potrai sapere  [..] - Press
Curio valuta gioielli, pietre preziose e orologi, così potrai sapere quanto vale il tuo tesoro. Bologna, le “giornate” della casa d’aste online: consulenze in previsione dell’asta di Aprile

LA PROSSIMA ASTA di Curio Firenze è in programma a fine Aprile e in catalogo è già presente un consistente lotto di gioielli antichi. In attesa dell’imminente quattordicesimo appuntamento con le vendite all’incanto, Curio, la prima casa d’asta online italiana di gioielli, organizza nuove giornate di valutazione alla Galleria Fondantico in via de’Pepoli 6/E a Milano, il 27 Aprile (Info e appuntamenti tel. 055 2396546; oppure info@curiofirenze.com). Lo staff di esperti garantirà a chi vuole vendere i propri preziosi una consulenza professionale gratuita.La casa d’aste fiorentina invia periodicamente il proprio staff di esperti nelle più importanti città italiane. Oltre alla storica sede di Lungarno Amerigo Vespucci 6r, le giornate di valutazione sono organizzate mensilmente a Bologna, Padova, Venezia, Milano e, da quest’anno, anche a Roma. Lo staff di Curio sarà in grado di effettuare perizie gemmologiche e valutazioni di gioielli e orologi.

Le stime sono realizzate da esperti del settore, tra cui Laura Patrizia Barbieri, titolare della Curio casa d’aste e responsabile del dipartimento gioielli e orologi, nonché perito del tribunale di Firenze. In controtendenza con il rallentamento generale del mercato dell’arte e dei gioielli antichi, le aste online stanno aumentando esponenzialmente le vendite in tutto il mondo. Con circa 200 lotti di preziosi e orologi, Curio ha realizzato nell’ultima asta il 90% delle vendite dei gioielli in catalogo. La scelta di vendere e acquistare preziosi online rappresenta una soluzione onesta e conveniente. I prezzi iniziali sono il risultato di una valutazione attenta di tutte le componenti del gioiello, dai materiali al livello di lavorazione. Allo stesso tempo il prezzo finale è definito in maniera trasparente dagli acquirenti di Curio, le cui visite al sito sono registrate da tutto il mondo, dall’Australia al Brasile, in particolare dagli Usa e dal Regno Unito. Chi volesse visitare sul sito i cataloghi delle precedenti aste di Curio troverà pezzi di grande valore e rarità. Parliamo di gioielli e orologi antichi, con diamanti di carature importanti e pietre di colore, oppure preziosi firmati da maison come Bulgari, Cartier, Boucheron, Van Cleef & Arpers.

Tutti lotti  particolarmente ricercati dai collezionisti, che sono disposti a spendere cifre considerevoli per aggiudicarsi queste rarità. Le stime sono realizzate da esperti del settore, tra cui Laura Patrizia Barbieri, titolare della Curio casa d’aste e responsabile del dipartimento gioielli e orologi, nonché perito del tribunale di Firenze. In controtendenza con il rallentamento generale del mercato dell’arte e dei gioielli antichi, le aste online stanno aumentando esponenzialmente le vendite in tutto il mondo. Con circa 200 lotti di preziosi e orologi, Curio ha realizzato nell’ultima asta il 90% delle vendite dei gioielli in catalogo. La scelta di vendere e acquistare preziosi online rappresenta una soluzione onesta e conveniente.

I prezzi iniziali sono il risultato di una valutazione attenta di tutte le componenti del gioiello, dai materiali al livello di lavorazione. Allo stesso tempo il prezzo finale è definito in maniera trasparente dagli acquirenti di Curio, le cui visite al sito sono registrate da tutto il mondo, dall’Australia al Brasile, in particolare dagli Usa e dal Regno Unito. Chi volesse visitare sul sito i cataloghi delle precedenti aste di Curio troverà pezzi di grande valore e rarità. Parliamo di gioielli e orologi antichi, con diamanti di carature importanti e pietre di colore, oppure preziosi firmati da maison come Bulgari, Cartier, Boucheron, Van Cleef & Arpers. Tutti lotti  particolarmente ricercati dai collezionisti, che sono disposti a spendere cifre considerevoli per aggiudicarsi queste rarità.